PUBBLICITA

MediTrain: un nuovo software per la pratica della meditazione per migliorare l'intervallo di attenzione

INGEGNERIA E TECNOLOGIAMediTrain: un nuovo software per la pratica della meditazione per migliorare l'intervallo di attenzione

Lo studio ha sviluppato un nuovo software per la pratica della meditazione digitale che può aiutare i giovani adulti sani a migliorare e sostenere la loro capacità di attenzione

Nella vita frenetica di oggi, dove la rapidità e il multitasking stanno diventando una norma, gli adulti, in particolare i giovani adulti, stanno affrontando enormi sfide, compresi i poveri capacità di concentrazione, diminuzione del rendimento scolastico/lavorativo, minore appagamento in mezzo a enormi distrazioni. L'attenzione o la concentrazione verso un compito o un evento è un processo cognitivo fondamentale che è fondamentale per la nostra cognizione di ordine superiore come la memoria, il processo decisionale, il benessere emotivo e le attività quotidiane. Alcuni studi supportati da evidenze moderate hanno mostrato il potenziale dell'atto di meditazione nel ridurre l'ansia, la depressione e l'agonia o il dolore inducendo cambiamenti nel cervello.

In uno studio pubblicato l'3 giugno in Natura comportamento umano, i ricercatori descrivono un nuovo programma di formazione sulla meditazione digitale personalizzato autonomo chiamato "MediTrain' che pone l'accento sulla meditazione di 'attenzione focalizzata' con l'obiettivo di migliorarla per gli utenti. L'obiettivo del programma è ottenere un'attenzione interna focalizzata sul proprio respiro e mentre si affrontano le distrazioni riportando con successo la propria attenzione sul respiro. L'idea principale alla base di questo programma era vedere se può avere un impatto positivo sulla concentrazione e sulla capacità di attenzione. A differenza di altre app di meditazione disponibili, MediTrain è stato progettato, sviluppato e testato ispirandosi alla meditazione Software programma che integra aspetti centrali della meditazione tradizionale con un algoritmo a circuito chiuso basato sulla neuroplasticità per il progresso cognitivo, un approccio che ha avuto successo come parte di altri interventi non digitali.

Il programma MediTrain è stato testato in uno studio randomizzato controllato con 59 partecipanti adulti sani di età compresa tra 18 e 35 anni, suddivisi in due gruppi. 22 partecipanti hanno preso parte alla sperimentazione e hanno utilizzato il programma su un Apple iPad Mini2 e 18 partecipanti erano nel gruppo di controllo che utilizzava altre app di meditazione non correlate. Il programma inizia prima istruire i partecipanti tramite una registrazione su come focalizzare la loro attenzione sul respiro con gli occhi chiusi, ad esempio attraverso la sensazione di aria nelle narici o il movimento del petto. Successivamente, sono stati istruiti a essere consapevoli del vagare della loro mente (ad esempio da alcune distrazioni) e una volta che viene rilevato il vagare, cercano di riportare la loro attenzione sul respiro.

Il programma richiedeva una pratica cumulativa di 20-30 minuti ogni giorno composta da periodi di meditazione molto brevi. All'inizio dell'uso del programma, i partecipanti dovevano concentrarsi sul respiro solo per 10-15 secondi alla volta. Queste durate sono state lentamente aumentate man mano che il partecipante imparava a mantenere la concentrazione. Gradualmente nell'arco di 6 settimane di utilizzo del programma, i partecipanti sono stati incoraggiati ad aumentare il tempo totale in cui potevano mantenere la concentrazione. I partecipanti hanno controllato regolarmente i loro progressi quotidiani e gli è stato chiesto se erano in grado di mantenere la concentrazione con un semplice sì/no. Basato sull'introspezione del partecipante e sull'autosegnalazione dopo ogni segmento di meditazione, l'algoritmo a ciclo chiuso del programma ha utilizzato un algoritmo a scala adattiva per essere in grado di regolare la difficoltà al passaggio successivo, ovvero aumentare gradualmente la durata della messa a fuoco o diminuire la durata quando la messa a fuoco vacilla. Quindi, questo feedback regolare preso dal programma non solo fornisce incoraggiamento e consente l'introspezione da parte dei partecipanti, ma viene utilizzato da MediTrain per personalizzare la durata delle sessioni di meditazione a seconda delle capacità di ciascun partecipante. Questo metodo su misura assicura che i partecipanti non si scoraggino per i loro tentativi iniziali. I dati sono stati inviati direttamente dall'app ai ricercatori.

I risultati hanno mostrato che la capacità di attenzione dei partecipanti è stata migliorata in media di sei minuti (dopo un tempo di inizio di 20 secondi) mentre il loro vagabondaggio mentale auto-riferito è diminuito alla fine delle sei settimane. Inoltre, i tassi di tempo di risposta tra le prove (RTVar) sono diminuiti in modo significativo per i partecipanti al programma: tassi più bassi sono associati a una migliore concentrazione. I miglioramenti si sono riflessi anche nella loro attività cerebrale in termini di cambiamenti positivi in ​​importanti firme neurali del controllo dell'attenzione misurate dall'elettroencefalogramma (EEG). I risultati dell'uso quotidiano di MediTrain per 20-30 minuti sono stati simili a quelli che normalmente gli adulti ottengono dopo mesi di allenamento intensivo di meditazione. I partecipanti hanno avuto una migliore capacità di concentrarsi sulla respirazione, una maggiore capacità di attenzione e una maggiore memoria di lavoro. Sono stati in grado di eseguire in modo più coerente su test specializzati effettuati dopo il periodo di 6 settimane rispetto al gruppo di controllo.

MediTrain è un nuovo software personalizzato per la pratica della meditazione che può essere fornito utilizzando una tecnologia digitale: un telefono cellulare o un tablet. Sta diventando sempre più importante nell'attuale era digitale essere in grado di migliorare e sostenere la capacità di attenzione e la memoria di lavoro, che è diventata una sfida soprattutto per le giovani generazioni a causa dell'uso massiccio di media, immagini e tecnologia.

***

{Puoi leggere il documento di ricerca originale facendo clic sul collegamento DOI indicato di seguito nell'elenco delle fonti citate}

Fonte (s)

1. Ziegler DA. et al. 2019. La meditazione digitale a circuito chiuso migliora l'attenzione sostenuta nei giovani adulti. Natura Comportamento Umano. https://doi.org/10.1038/s41562-019-0611-9
2. Università di San Francisco, USA. MediTrain. https://neuroscape.ucsf .edu/technology/#meditrain

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

Nanorobotica: un modo più intelligente e mirato per attaccare il cancro

In un recente studio, i ricercatori hanno sviluppato per...

Studio Ischgl: sviluppo dell'immunità di gregge e della strategia vaccinale contro il COVID-19

Sierosorveglianza di routine della popolazione per stimare la presenza di...

Un ambiente unico simile a un grembo genera speranza per milioni di bambini prematuri

Uno studio ha sviluppato e testato con successo un esterno...
- Annuncio pubblicitario -
99,055FanMi Piace
64,265SeguaciSegui
6,169SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi