PUBBLICITA

Lunar Race: l'indiano Chandrayaan 3 raggiunge la capacità di atterraggio morbido  

Il lander lunare indiano Vikram (con rover Pragyan) of Chandrayaan-3 La missione è atterrata in modo sicuro e morbido sulla superficie lunare ad alta latitudine del polo sud insieme ai rispettivi carichi utili. Questa è la prima missione lunare ad atterrare sul polo sud lunare ad alta latitudine dove è confermata la presenza di acqua/ghiaccio.  

La missione Chandrayaan-2 non era riuscita in precedenza a realizzare un atterraggio morbido sulla Luna quando il suo lander si era schiantato sulla superficie lunare il 6 settembre 2019 a causa di un problema tecnico.   

Con la dimostrazione tecnologica di successo della capacità di atterraggio morbido sulla Luna, la missione di esplorazione lunare dell'ISRO ha raggiunto un'importante pietra miliare verso le sue future missioni interplanetarie. L’India è così diventata il quarto Paese al mondo (dopo USA, ex Unione Sovietica e Cina) ad avere la capacità di “atterraggio morbido sulla Luna”.  

Recentemente, la missione lunare russa Luna-25 ha tentato un atterraggio morbido sul polo sud della Luna il 19th Agosto 2023 ma sfortunatamente si è schiantato e ha fallito. Tuttavia, le autorità russe hanno annunciato di rimanere nella corsa alla luna. Il programma lunare russo ha avuto una lunga pausa. La loro ultima missione lunare di successo avvenne nel 1976, quando Luna 24 dell'Unione Sovietica riportò con successo campioni lunari sulla Terra.  

Dopo una lunga pausa dalla missione Appolo 17 del 1972, la NASA statunitense si imbarcherà nella sua ambiziosa missione Artemis Moon, progettata per stabilire la presenza umana sulla Luna verso l'obiettivo di insediamenti umani nello spazio profondo su Marte.  

Sia gli Stati Uniti che la Russia (come successore dell’URSS) sono attori di lunga data nella tecnologia spaziale. Le loro missioni lunari di grande successo hanno raggiunto traguardi chiave oltre mezzo secolo fa e sono rimaste accantonate dalla metà degli anni Settanta fino a tempi recenti.  

Cina e India sono entranti relativamente nuovi (rispetto a Stati Uniti e Russia). Il programma lunare cinese è iniziato nel 2007 con il lancio di Chang'e 1. La loro missione lunare Chang'e 3 ha dimostrato capacità di atterraggio morbido nel 2013. L'ultima missione lunare cinese, Chang'e 5, ha raggiunto la capacità di ritorno di campioni nel 2020. Attualmente, la Cina è in fase di elaborazione del lancio di una missione lunare con equipaggio. D'altra parte, il programma lunare indiano è iniziato nel 2008 con la missione Chandrayaan 1. Dopo un intervallo di 11 anni, Chandrayaan 2 è stato lanciato nel 2019 ma questa missione non è riuscita a raggiungere la capacità di atterraggio morbido sulla Luna.  

 *** 

Umesh Prasad
Umesh Prasad
Giornalista scientifico | Editore fondatore della rivista scientifica europea

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

Articoli più letti

Un nuovo approccio per trattare l'obesità

I ricercatori hanno studiato un approccio alternativo per regolare il sistema immunitario...

Iboxamicina (IBX): un antibiotico sintetico ad ampio spettro per affrontare la resistenza antimicrobica (AMR)

Sviluppo di batteri multiresistenza ai farmaci (MDR) in passato...
- Annuncio pubblicitario -
94,863FanCome
47,648SeguaciSegui
1,772SeguaciSegui
30IscrittiSottoscrivi