PUBBLICITA

Avanzamento nella datazione dei materiali interstellari: identificati grani di carburo di silicio più vecchi del sole

SCIENZEFISICAAvanzamento nella datazione dei materiali interstellari: identificati grani di carburo di silicio più vecchi del sole

Gli scienziati hanno migliorato le tecniche di datazione dei materiali interstellari e identificato i più antichi grani conosciuti di carburo di silicio sulla terra. Queste polveri di stelle sono di età pre-solare, formatesi prima della nascita del sole 4.6 miliardi di anni fa.

Il meteorite Murchison CM2 cadde sulla terra 50 anni fa nel 1969 a Murchison, in Australia.

Gli scienziati avevano identificato microscopici Carburo di silicio grani in questo meteorite nel lontano 1987. Questi grani di carburo di silicio (SiC) (comunemente noto come carborundum) in questo meteorite sono stati identificati come interstellare in origine, ma la loro età non può essere accertata a causa di limitazioni tecnologiche. Applicazione di metodi astronomici per la diretta incontri era impossibile né potevano essere applicati metodi di datazione standard basati sul decadimento di elementi radioattivi a vita lunga.

Tuttavia, con i progressi nella microscopia elettronica a scansione e nella "spettrometria di massa di gas nobile", è diventato possibile datare l'età dei grani di carburo di silicio basati su isotopi di neon (Ne) prodotti dall'esposizione dei meteoriti ai raggi cosmici galattici nei grani. I raggi cosmici possono penetrare nei meteoriti per raggiungere i grani di SiC per lasciare i suoi segni in termini di formazione di nuovi elementi come il neon. Maggiore è l'esposizione ai raggi cosmici galattici, maggiore è la concentrazione di nuovi elementi nei grani di SiC dei meteoriti.

In questo studio, pubblicato il 13 gennaio 2020, gli scienziati, utilizzando il metodo di cui sopra, hanno determinato l'età di esposizione ai raggi cosmici di 40 grani di carburo di silicio estratti dal meteorite Murchison.

Basandosi sugli isotopi cosmogenici del Neon-21 nei grani, hanno scoperto che i grani sono anteriori alla nascita di sole. Pochi grani erano nella fascia di età di 7 miliardi di anni.

La fascia di età andava da 3.9 ± 1.6 Ma (che significa "Mega annum", abbreviazione di un milione di anni) a ∼ 3 ± 2 Ga (che significa "Giga annum", abbreviazione di un miliardo di anni) prima dell'inizio del Sistema Solare circa 4.6 Ga fa.

Ciò significa che i grani di SiC nel meteorite Murchison CM2 sono l'oggetto fisico più antico sulla terra prima della nascita del sole.

Gli scienziati hanno inoltre concluso che attualmente la "data dell'età di esposizione al neon-21" è solo una tecnica praticabile per accertare l'età dei grani pre-solari nel meteorite.

***

{Puoi leggere il documento di ricerca originale facendo clic sul collegamento DOI indicato di seguito nell'elenco delle fonti citate}

Fonte (s)

1. Heck PR et al., 2020: Durata della polvere interstellare dall'età di esposizione ai raggi cosmici del carburo di silicio presolare. PNAS pubblicato per la prima volta il 13 gennaio 2020. DOI: https://doi.org/10.1073/pnas.1904573117
2. Eugster et al.,—–: registrazioni di radiazioni, età di esposizione ai raggi cosmici e tempi di trasferimento dei meteoriti. Disponibile online su https://www.lpi.usra.edu/books/MESSII/9004.pdf. Accesso su 14 gennaio 2020.

***

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

Storia dei coronavirus: come potrebbe essere emerso il "nuovo coronavirus (SARS-CoV-2)"?

I coronavirus non sono nuovi; questi sono vecchi come...

BrainNet: il primo caso di comunicazione diretta "da cervello a cervello"

Gli scienziati hanno dimostrato per la prima volta che una persona multipla...
- Annuncio pubblicitario -
99,055FanMi Piace
64,265SeguaciSegui
6,169SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi