PUBBLICITA

Pleurobranchaea britannica: una nuova specie di lumaca di mare scoperta nelle acque del Regno Unito 

Una nuova specie di lumaca di mare, chiamata Pleurobranchaea britannica, è stato scoperto nelle acque al largo della costa sud-occidentale dell'Inghilterra. Questo è il primo caso registrato di una lumaca di mare del genere Pleurobranchaea nelle acque del Regno Unito. 

È un tipo di lumaca di mare con branchie laterali e misura tra i due e i cinque centimetri di lunghezza. I campioni sono stati raccolti durante le indagini di routine sulla pesca condotte dal Centro per l'ambiente, la pesca e le scienze dell'acquacoltura (CEFAS) e dall'Instituto Español de Oceanografía nel 2018 e nel 2019 al largo dell'Inghilterra sud-occidentale e nel Golfo di Cadice, nel sud-ovest della Spagna. 

In considerazione della presenza della caratteristica branchia laterale sul lato destro del corpo, l'esemplare è stato provvisoriamente identificato come Pleurobranchaea meckeli, una specie ben nota del genere Pleurobranchaea che si trova tipicamente nelle acque dalla Spagna settentrionale al Senegal e in tutto il Mar Mediterraneo. Tuttavia, la sua identità è rimasta incerta perché non sono state documentate precedenti della specie UK esistevano le acque.  

Pleurobranchaea britannica è stata classificata come specie a sé stante dagli esperti sulla base dell'esame del DNA e dell'identificazione di differenze fisiche nell'aspetto e nei sistemi riproduttivi rispetto alle specie conosciute.  

Le lumache di mare sono un tipo di mollusco marino senza conchiglia. Sono un gruppo di animali straordinariamente diversificato. Essendo al vertice della catena alimentare e funzionando sia come predatori che come prede, sono essenziali per gli ecosistemi marini. Per proteggersi dai predatori, diverse specie sono specializzate nel riciclare parti degli animali che predano. Ad esempio, assorbendo le tossine da alcune prede e secernendo il veleno nella propria pelle. La loro sensibilità ai cambiamenti ambientali li rende preziosi indicatori della salute degli ecosistemi, aiutando gli scienziati a comprendere gli impatti dei cambiamenti climatici e delle attività umane sugli habitat marini. 

 *** 

Riferimenti:  

  1. Turani M, et al 2024. Prima comparsa del genere Pleurobranchaea Leue, 1813 (Pleurobranchida, Nudipleura, Heterobranchia) nelle acque britanniche, con la descrizione di una nuova specie. Zoosistematica ed evoluzione 100(1): 49-59. https://doi.org/10.3897/zse.100.113707  
  1. CEFAS 2024. Novità – Scoperta una nuova specie di lumaca di mare nelle acque del Regno Unito. Pubblicato il 1 marzo 2024. Disponibile su https://www.cefas.co.uk/news-and-resources/news/new-species-of-sea-slug-discovered-in-uk-waters/ 

*** 

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

Articoli più letti

Il Molnupiravir di Merck e il Paxlovid di Pfizer, i due nuovi farmaci antivirali contro il COVID-19 potrebbero accelerare...

Molnupiravir, il primo farmaco orale al mondo (approvato da MHRA,...

La scienza del grasso bruno: cos'altro c'è ancora da sapere?

Si dice che il grasso bruno sia "buono". È...

Missione Mars 2020: il rover Perseverance atterra con successo sulla superficie di Marte

Lanciato il 30 luglio 2020, il rover Perseverance ha con successo...
- Annuncio pubblicitario -
94,519FanCome
47,682SeguaciSegui
1,772SeguaciSegui
30IscrittiSottoscrivi