PUBBLICITA

Combinazione di dieta e terapia per il trattamento del cancro

MEDICINACombinazione di dieta e terapia per il trattamento del cancro

La dieta chetogenica (a basso contenuto di carboidrati, poche proteine ​​e ricca di grassi) mostra una migliore efficacia di una nuova classe di farmaci contro il cancro nel trattamento del cancro

Cancro trattamento è stato in prima linea nella comunità medica e di ricerca in tutto il mondo. Trattamento di successo al 100% per cancro non è ancora disponibile e la maggior parte della ricerca si è concentrata sul rendere le cellule cancerose del corpo suscettibili alla chemioterapia o alla radioterapia o ai farmaci mirati. Negli ultimi anni è stata attivamente studiata una nuova classe emergente di farmaci antitumorali. Questi farmaci prendono di mira una specifica via molecolare che diventa difettosa in molti tipi di cancro: una via di segnalazione cellulare chiamata fosfatidilinositolo-3 chinasi (PI3K), che viene attivata dall'insulina. PI3K, una famiglia di enzimi svolge un ruolo chiave in molte funzioni cellulari interne coinvolte nel cancro. Le mutazioni genetiche nell'enzima PI3K sono presenti nella maggior parte dei tumori cancerosi. È questa frequenza di mutazioni che rende PI3K un candidato allettante per la produzione di farmaci antitumorali. L'inibizione della via di questo enzima è vista come un potenziale modo per attaccare il cancro. Per raggiungere questo obiettivo, finora sono stati progettati e sviluppati più di 50 farmaci che sono già stati sottoposti a studi clinici per testarne l'efficacia. Sfortunatamente, questi studi clinici non hanno avuto molto successo, a causa della discutibile efficacia di questi farmaci e anche della loro elevata tossicità. L'assunzione di tali farmaci che inibiscono il percorso porta a un calo dell'insulina nel corpo che aumenta solo il livello di zucchero nel sangue causando problemi come iperglicemia o livelli anormalmente elevati di zucchero nel sangue. I pazienti devono interrompere l'assunzione di questo farmaco perché il pancreas alla fine non è in grado di compensare questa perdita producendo più insulina dopo averlo fatto per un po' di tempo.

Combinare la dieta keto con la terapia del cancro

Un nuovo studio pubblicato in Natura ha dimostrato che chetogenico o cheto la dieta è efficiente per eliminare alcuni degli effetti collaterali del cancro di nuova generazione farmaci e può essere molto utile nella terapia del cancro. La dieta chetogenica è costituita da carne, uova e avocado come alimenti di base. L'idea di questa dieta è quella di mangiare pochissimi carboidrati - che vengono rapidamente scomposti in zucchero nel sangue - e anche proteine ​​moderate - che possono anche essere convertite in glicemia. Questa dieta fa sì che il nostro corpo produca piccole molecole di combustibile chiamate "chetoni" (da cui il nome chetogenico) e sono prodotte nel corpo nel fegato esclusivamente da solo grasso. I chetoni sono come un carburante alternativo per il corpo ogni volta che lo zucchero (glucosio) è in quantità limitata, compreso il cervello. Pertanto, il corpo cambia sostanzialmente la sua fornitura di carburante e "funziona" interamente sui grassi poiché non vengono prodotti carboidrati e proteine ​​​​limitate. Questo potrebbe non essere lo scenario ideale, ma è efficace per perdere peso e mantenersi. La dieta chetogenica è stata utilizzata da molti decenni per controllare i livelli di insulina nel corpo.

Seguire una dieta chetogenica (o "keto") può avere effetti utili durante il trattamento terapeutico del cancro e gli effetti collaterali di una nuova classe di farmaci antitumorali possono essere evitati. I ricercatori della Cornell University hanno esaminato per la prima volta l'effetto del farmaco inibitore della PI3K chiamato buparlisib nei topi affetti da cancro al pancreas. Quando i livelli di insulina sono aumentati come effetto collaterale all'uso di questo farmaco, il percorso PI3K si è riattivato e il trattamento del cancro si inverte, rendendo il farmaco inefficace. Per essere in grado di controllare questo effetto di aumento dell'insulina che si verificava ogni volta che il farmaco veniva assunto, era necessario eseguire un trattamento farmacologico di follow-up. Hanno provato varie opzioni come la glicemia o i farmaci per il controllo dell'insulina ecc. E hanno testato sui topi, tuttavia, non è stato osservato alcun effetto. È interessante notare che i topi sottoposti a dieta chetogenica hanno ottenuto risultati migliori nel mantenere il controllo della glicemia e dell'insulina, inibendo contemporaneamente la crescita del tumore, che è lo scenario desiderato. Ciò è stato possibile perché durante una dieta chetogenica, c'era una riduzione dell'accumulo di glicogeno, quindi non veniva rilasciato glucosio extra quando la via PI3K era inibita. Pertanto, una volta che un paziente è in grado di controllare lo zucchero e l'insulina, i farmaci antitumorali funzionano molto meglio e in modo più efficiente nel controllare la crescita dei tumori.

La dieta cheto non ha alcun ruolo da sola nell'inibire o curare il cancro e, se assunta da sola senza inibitori enzimatici, il cancro progredisce ancora al ritmo previsto. La dieta stessa potrebbe essere dannosa se assunta da sola per troppo tempo. Pertanto, la dieta keto deve essere idealmente combinata con il corso effettivo del trattamento del cancro. Come risultato di questo studio, durante gli studi clinici sull'uomo per i farmaci inibitori di PI3K, la dieta dei pazienti deve essere gestita con attenzione. I ricercatori vorrebbero valutare se combinare farmaci inibitori PI3K approvati e dieta chetogenica (preparata appositamente da nutrizionisti) può mostrare un esito sicuro, efficiente e migliore per le persone affette da diversi tipi di cancro.

***

{Puoi leggere il documento di ricerca originale facendo clic sul collegamento DOI indicato di seguito nell'elenco delle fonti citate}

Fonte (s)

Hopkins BD et al 2018. La soppressione del feedback insulinico migliora l'efficacia degli inibitori PI3K. Natura.
https://doi.org/10.1038/s41586-018-0343-4

***

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

COVID-19: la regola obbligatoria della maschera facciale da cambiare in Inghilterra

A partire dal 27 gennaio 2022, non sarà obbligatorio...

Nuova comprensione della schizofrenia

Un recente studio rivoluzionario porta alla luce un nuovo meccanismo della schizofrenia Schizofrenia...

In che modo le misteriose regioni della "materia oscura" del genoma umano influenzano la nostra salute?

Il Progetto Genoma Umano ha rivelato che circa l'1-2% del nostro...
- Annuncio pubblicitario -
99,051FanMi Piace
64,265SeguaciSegui
6,169SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi