PUBBLICITA

Progetti ecologici per gestire il calore urbano

AMBIENTEProgetti ecologici per gestire il calore urbano

Le temperature nelle grandi città stanno aumentando a causa dell'"effetto isola di calore urbana" e questo sta aumentando l'intensità e la frequenza degli eventi di calore. Lo studio utilizza la modellazione computazionale per valutare le caratteristiche associate all'aumento delle temperature negli usi del suolo nelle città per fornire soluzioni di mitigazione del calore basate sulla natura per diversi usi del suolo.

Man mano che sempre più persone si trasferiscono nelle grandi città per motivi di studio e di lavoro, stanno sorgendo sempre più costruzioni che portano a un drammatico cambiamento nei paesaggi urbani. Quasi il 54% della popolazione mondiale risiede ora nelle aree urbane. Le grandi città stanno diventando congestionate e dense. A causa di più edifici e marciapiedi nelle città, le temperature sono alte e in continuo aumento a causa di un fenomeno chiamato calore urbano effetto isola. Con l'aumento delle temperature, la frequenza e l'intensità di eventi di caldo intenso e di lunga durata aumentano man mano che le estati si fanno più calde. Il calore urbano non solo aumenta le temperature, ma provoca anche inquinamento e conseguenze sanitarie deterrenti, soprattutto per la popolazione vulnerabile. Il caldo urbano sta diventando un ambientale preoccupazione per tutte le principali città del mondo. È necessario adottare soluzioni progettuali basate sulla natura per gli usi del suolo per costruire quartieri sostenibili per la gestione del calore urbano nelle città.

In uno studio pubblicato il 21 maggio in Atmosfera, i ricercatori hanno esaminato gli effetti dell'utilizzo di infrastrutture verdi (vegetazione e materiale da costruzione) sulla temperatura dell'aria ambiente in vari usi del suolo nella città di Portland, negli Stati Uniti. Hanno utilizzato un programma di modellazione computazionale chiamato modellazione del microclima ENVI-met, il primo modello dinamico in grado di analizzare il regime termico a risoluzioni più fini e di modellare le interazioni superficie-pianta-aria nelle abitazioni urbane. I ricercatori hanno utilizzato ENVI-met per individuare innanzitutto quali caratteristiche ambientali sono più probabilmente associate a temperature più elevate. In secondo luogo, hanno analizzato quanto diverso disegni verdi potrebbe ridurre le temperature per questi usi del suolo. Nella loro analisi hanno esplorato diversi cambiamenti delle infrastrutture verdi che sono stati modellati utilizzando vari tipi di uso del suolo.

Risultati che modifiche progettuali tra cui la piantumazione di alberi e vegetazione, l'installazione di tetti verdi, strade e tetti rialzati, la riduzione delle superfici pavimentate e l'utilizzo di materiali sui tetti e sui marciapiedi che possono riflettere il calore possono avere un buon risultato. Inoltre, il materiale asfalto è altamente associato all'aumento della temperatura ambiente. Le massime differenze di temperatura possono essere raggiunte piantando alberi e utilizzando materiali da costruzione riflettenti. I tetti verdi, una volta installati, fornivano raffreddamento localizzato ed effetti ambientali come l'inzuppamento dell'acqua piovana, il controllo dell'inquinamento e la fornitura di un habitat naturale agli uccelli. I risultati hanno mostrato che la combinazione di diverse soluzioni di mitigazione darebbe sollievo dal calore.

L'attuale studio mostra le differenze di temperatura incorporando i cambiamenti nei diversi usi del suolo in un quartiere urbano. Lo studio fornisce soluzioni naturali per la mitigazione del calore per vari paesaggi urbani attraverso una piattaforma efficiente per gli urbanisti per raggiungere gli obiettivi climatici.

***

{Puoi leggere il documento di ricerca originale facendo clic sul collegamento DOI indicato di seguito nell'elenco delle fonti citate}

Fonte (s)

Makido, Y et al. 2019. Disegni basati sulla natura per mitigare il calore urbano: L'efficacia dei trattamenti delle infrastrutture verdi a Portland, Oregon. Atmosfera. 10(5). http://dx.doi.org/10.3390/atmos10050282

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

Thapsigargin (TG): un potenziale agente antitumorale e antivirale ad ampio spettro che potrebbe essere efficace contro...

L'agente di origine vegetale, Thapsigargin (TG) è stato utilizzato nella tradizione...

COVID-19, immunità e miele: recenti progressi nella comprensione delle proprietà medicinali del miele di Manuka

Le proprietà antivirali del miele di manuka sono dovute alla...

Modo conveniente per convertire le piante in una fonte di energia rinnovabile

Gli scienziati hanno mostrato una nuova tecnologia in cui la bioingegneria...
- Annuncio pubblicitario -
98,956FanMi Piace
64,240SeguaciSegui
6,170SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi