PUBBLICITA

La variante Lambda (C.37) di SARS-CoV2 ha una maggiore infettività e fuga immunitaria

COVID-19La variante Lambda (C.37) di SARS-CoV2 ha una maggiore infettività e fuga immunitaria

La variante Lambda (lignaggio C.37) di SARS-CoV-2 è stato identificato nel sud Brasil. È stato riscontrato che questo ha un'elevata prevalenza in alcuni sud America. In considerazione degli elevati tassi di trasmissibilità in tutto il Sud America, questa variante è stata dichiarata variante di interesse o variante sotto inchiesta (VOI) dall'OMS il 15 giugno 2021.1,2  

La variante Lambda ha mutazioni critiche nelle proteine ​​spike. L'impatto delle mutazioni sull'infettività e sulla fuga immunitaria dagli anticorpi neutralizzanti era sconosciuto. Uno studio recente indica che le mutazioni nella proteina spike della variante Lambda aumentano l'infettività e la fuga immunitaria dagli anticorpi neutralizzanti.Queste informazioni rendono gli studi genomici dei mutanti e gli studi immunologici un imperativo, compreso lo studio se i vaccini esistenti sono efficaci contro le varianti.  

Alla luce di questo risultato, è normale chiedersi se gli attuali vaccini contro il COVID-19 rimarranno efficaci contro le nuove varianti come la Lambda che presenta criticità mutazioni nella proteina spike. Si sostiene che i vaccini esistenti dovrebbero fornire almeno una certa protezione contro le nuove varianti perché i vaccini innescano un'ampia risposta immunitaria in cui sono coinvolti una serie di cellule e anticorpi. Quindi, i vaccini non diventerebbero completamente inefficaci a causa delle mutazioni nella proteina spike. Inoltre, c'è sempre la possibilità di mettere a punto la natura antigenica dei vaccini per coprire le mutazioni per la protezione contro le varianti.

***

Riferimenti:  

  1. Wink PL, Volpato FCZ, et al 2021. Prima identificazione della variante SARS-CoV-2 Lambda (C.37) nel sud del Brasile. Inserito il 23 giugno 2021. doi: https://doi.org/10.1101/2021.06.21.21259241    
  1. Romero PE, Dávila-Barclay A, et al 2021. L'emergere della variante SARS-CoV-2 Lambda (C.37) in Sud America. Inserito il 03 luglio 2021. doi: https://doi.org/10.1101/2021.06.26.21259487  
  1. Acevedo ML, Alonso-Palomares L, et al 2021. Infettività e fuga immunitaria della nuova variante SARS-CoV-2 di interesse Lambda. Inserito il 01 luglio 2021. doi: https://doi.org/10.1101/2021.06.28.21259673  
  1. OMS, 2021. Gli effetti delle varianti virali sui vaccini COVID-19. Disponibile online su https://www.who.int/news-room/feature-stories/detail/the-effects-of-virus-variants-on-covid-19-vaccines?gclid=EAIaIQobChMIyvqw5_zQ8QIVCLqWCh2SkQeYEAAYASAAEgLv__D_BwE Consultato il 07 luglio 2021.  

***

Squadra SCIEU
Squadra SCIEUhttps://www.ScientificEuropean.co.uk
Scientific European® | SCIEU.com | Progressi significativi della scienza. Impatto sull'umanità. Menti ispiratrici.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

Dark Energy: DESI crea la più grande mappa 3D dell'universo

Per esplorare l'energia oscura, l'Oscurità...

Costruire strutture biologiche "reali" utilizzando la biostampa 3D

In un importante progresso nella tecnica di bioprinting 3D, cellule e...

La sottovariante Omicron BA.2 è più trasmissibile

La sottovariante Omicron BA.2 sembra essere più trasmissibile di...
- Annuncio pubblicitario -
98,960FanMi Piace
64,252SeguaciSegui
6,170SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi