PUBBLICITA

In che modo gli innovatori compensativi potrebbero aiutare a rimuovere il blocco a causa di COVID-19

COVID-19In che modo gli innovatori compensativi potrebbero aiutare a rimuovere il blocco a causa di COVID-19

Per una più rapida revoca del blocco, gli innovatori o gli imprenditori che detengono diritti di proprietà intellettuale su nuove tecnologie con il potenziale per migliorare la diagnostica e le terapie per COVID-19, che altrimenti potrebbero non essere in grado di lanciare i prodotti a un livello più ampio a causa di vincoli finanziari e operativi dovrebbero essere adeguatamente compensati per il valore dei loro diritti di proprietà intellettuale dagli enti pubblici e/o dai giganti farmaceutici/biotecnologici che a loro volta consentirebbero alle nuove tecnologie di vedere il giorno della produzione di massa per combattere efficacemente l'infezione, contribuendo così a sollevare prima il blocco economico.

Pandemia di coronavirus causata da COVID-19 ha preso d'assalto il mondo intero e i casi di COVID-19 stanno aumentando ogni giorno con la cifra che ha superato i 2.3 milioni a livello globale il 19 aprile (1). Attualmente, l'unico modo per prevenire il COVID-19 è il distanziamento sociale, ovvero stare lontani l'uno dall'altro, fino a quando non si sviluppa una cura in termini di farmaci a piccole molecole (2), vaccini (3) e/o terapia anticorpale (4). Al fine di mantenere il distanziamento sociale, vari governi in tutto il mondo hanno imposto blocchi obbligatori per garantire che le persone rimangano a casa per fermare la diffusione del virus. Nei paesi in cui i blocchi non sono stati applicati dalle autorità, le persone stanno cercando di imparare dagli altri oltre i confini geografici e mantenendo le distanze sociali evitando gli incontri sociali e anche restando in casa per evitare di contrarre il COVID-19.

Sebbene il lockdown è imperativo per evitare un'ulteriore diffusione di COVID-19, ha portato l'economia mondiale a brandelli (5) a causa di enormi perdite in virtù della chiusura a tempo indeterminato di attività e stabilimenti fino a lockdown continua. Inoltre, c'è un enorme costo sociale con un impatto sulle relazioni delle persone e sulla salute mentale degli individui a causa del confinamento in ambienti chiusi e dell'impossibilità di interagire faccia a faccia l'uno con l'altro, portando a problemi come depressione, sbalzi d'umore, ecc. Fratellanza medica, generale esperti pubblici e governativi stanno combattendo contro la malattia con le seguenti domande in mente. Per quanto tempo dovrebbe continuare il lockdown? Quale potrebbe essere la strategia di sollevamento del lockdown? Completo o in fasi. Come possiamo mitigare le conseguenze del lockdown? Sfortunatamente, non ci sono risposte facili e dirette a tutte queste domande e ogni persona o entità ha la propria percezione di come sarà il futuro, sia a breve che a lungo termine.

Una cosa certa, però, è che ingenti investimenti sono stati e vengono fatti non solo per contenere la malattia da COVID-19 ma anche per sviluppare interventi diagnostici e terapeutici che possano aiutare nella gestione della pandemia di COVID-19. Le conseguenze del blocco possono essere ridotte al minimo e il suo sollevamento può essere facilitato a seconda della rapidità con cui possono essere sviluppate diagnosi e terapie. Sulla scia di questa crisi, il mondo sta guardando all'intera comunità scientifica globale, in particolare alle organizzazioni più piccole, per ottenere soluzioni tecnologiche innovative, nell'area della diagnostica e del trattamento del COVID-19, essendo più flessibili e agili rispetto ai colossi più grandi . mentre questi innovatori possono fornire tecnologie innovative, potrebbero non possedere la capacità di produzione e la portata della distribuzione per portare il loro prodotto alle masse. A questo proposito, le aziende più grandi, le fondazioni filantropiche e altri individui facoltosi devono fornire il muscolo finanziario necessario per la produzione e la commercializzazione su larga scala del prodotto. Questo può essere fatto premiando l'innovatore sia attraverso l'acquisto a titolo definitivo dei diritti di proprietà intellettuale di proprietà dell'innovatore o stipulando un accordo di licenza esclusivo/non esclusivo per utilizzare la tecnologia dell'innovatore per la produzione e la distribuzione su larga scala. Lo stimolo finanziario può essere fornito anche dai vari governi al fine di rendere disponibili queste tecnologie a un costo accessibile alle persone. Questa opinione è stata espressa in un articolo del Prof. Elias Mossialos (6). Ha sottolineato che vari governi e organizzazioni filantropiche dovrebbero farsi avanti e intervenire in questa situazione di crisi per finanziare e/o acquistare le tecnologie dagli innovatori e poi tradurle in modo che diventino disponibili al pubblico in generale a un prezzo accessibile.

Il concetto di concedere in licenza tecnologie da innovatori ad altre aziende e poi tradurle in un prodotto realizzabile non è una novità ed è stato in voga. Le piccole aziende innovatrici vendono direttamente i loro diritti di proprietà intellettuale della tecnologia per una tariffa una tantum o stipulano un accordo di licenza con un'azienda più grande con più potere finanziario, in cui le aziende innovatrici più piccole ottengono un pagamento anticipato seguito da royalty sulle vendite e pagamenti intermedi a seconda dei termini e delle condizioni dell'accordo. Il concetto di utilizzo dei brevetti da parte di licenze a pagamento è stato elegantemente catturato e riferito dal Prof. Elias Mossialos nel suo libro intitolato "Politiche e incentivi per promuovere l'innovazione nella ricerca sugli antibiotici", dove ha analizzato le opportunità e gli incentivi per stimolare la ricerca e lo sviluppo per gli antibiotici, e ha proposto di avere a "Pool di brevetti (PP)" come "un meccanismo di coordinamento che consente l'acquisizione e la gestione collettiva di PI per l'utilizzo da parte di terzi a pagamento" e 'Partnership per lo sviluppo del prodotto (PDP) come un veicolo per fornire una maggiore collaborazione tra le diverse entità.

Il concetto di 'PP' è che può essere popolato da brevetti provenienti sia dal settore pubblico che da quello privato. Qualsiasi entità che desideri utilizzare il brevetto per sviluppare il nuovo prodotto può concedere in licenza il brevetto dal pool pagando una commissione anticipata e/o royalties sulla vendita del prodotto in seguito. Ciò può aiutare a ridurre i costi di transazione e le barriere all'ingresso nel mercato derivanti dalla protezione della proprietà intellettuale. Il prof. Mossialos discute anche esempi nel suo libro in cui il patent pooling è stato utile, relativo alla ricerca sugli antibiotici.

In caso di PDP, le entità possono entrare in una maggiore collaborazione puntando allo sviluppo del prodotto dalla fine della fase clinica fino alle sperimentazioni cliniche. Ciò comporterebbe il completamento dello sviluppo del prodotto con varie entità che condividono il rischio e la ricompensa.

Sviluppo di un concetto simile di "Patent Pool" e "Partnership per lo sviluppo dei prodotti" è la necessità del momento oggi mentre il mondo è alle prese con la pandemia di COVID-19. Il "Patent Pool" fornirà un meccanismo in cui diverse entità possono contribuire fornendo i loro brevetti, che possono poi essere ritirati da aziende/istituti di ricerca interessanti e capaci per sviluppare ulteriormente rapidamente prodotti diagnostici e/o terapeutici COVID-19 in modo da aiutare revocare presto il lockdown. Una volta sviluppato, il concetto di "Partnership per lo sviluppo del prodotto" entra in gioco in cui aziende diverse/stesse raccolgono il prodotto sviluppato ed entrano nello sviluppo clinico e nella convalida.

Un'altra opzione di "Marketing e partnership commerciali (MCP)" i seguenti PDP vengono proposti una volta che il prodotto è stato sviluppato e prodotto ed è pronto per la commercializzazione. Ciò comporta che le aziende stipulino accordi di marketing con lo sviluppatore del prodotto per il marketing e i diritti commerciali in varie aree geografiche in tutto il mondo in modo che il prodotto raggiunga l'intera popolazione globale senza grossi problemi. Le competenze richieste alle aziende che partecipano ai PDP sono molto diverse da quelle delle aziende/istituti coinvolti nei PDP. Gli MCP possono persino coinvolgere diversi governi statali e istituzioni sanitarie pubbliche se è necessario fornire un prodotto a un prezzo accessibile alla popolazione di un particolare paese per ridurre il carico di malattia

La quantità di finanziamenti coinvolti nello sviluppo dei concetti di PP, PDP e MCP per COVID-19 è molto inferiore alla quantità di denaro che i singoli paesi stanno perdendo a causa del blocco e di altre conseguenze legate alla pandemia.

Il punto che deve essere portato a casa qui è che, in questa situazione di pandemia che il mondo intero sta vivendo riguardo al COVID-19, i concetti relativi a PP, PDP e MCP, se sviluppati, possono portare a un rapido sviluppo di una diagnosi e/o regime terapeutico in concomitanza con la compensazione dei relativi scopritori e sviluppatori del prodotto.

Le risultanti procedure diagnostiche e interventi terapeutici nuovi e convenienti per COVID-19, faciliterebbero le possibilità di blocco in avanti, forse molto prima del previsto e risparmierebbero le perdite economiche di cui il mondo sta soffrendo.

***

Riferimenti:

1. Worldometer 2020. PANDEMIA DI CORONAVIRUS COVID-19. Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2020, 14:41 GMT. Disponibile online su https://worldometers.info/coronavirus/ Consultato il 19 aprile 2020.

2. Gordon CJ, Tchesnokov EP, et al 2020. Remdesivir è un antivirale ad azione diretta che inibisce l'RNA polimerasi RNA-dipendente dalla sindrome respiratoria acuta grave coronavirus 2 con elevata potenza. J Biol Chem. 2020. Pubblicato per la prima volta il 13 aprile 2020. DOI: http://doi.org/10.1074/jbc.RA120.013679

3. Soni R., 2020. Vaccini per il COVID-19: Corsa contro il tempo. Scientifico Europeo. Pubblicato il 14 aprile 2020. Disponibile online su https://www.scientificeuropean.co.uk/vaccines-for-covid-19-race-against-time Consultato il 19 aprile 2020.

4. Temple University 2020. Temple tratta il primo paziente negli Stati Uniti nella sperimentazione clinica di Gimsilumab per i pazienti con COVID-19 e sindrome da distress respiratorio acuto. Lewis Katz School of Medicine News Room Pubblicato il 15 aprile 2020. Disponibile online su https://medicine.temple.edu/news/temple-treats-first-patient-us-clinical-trial-gimsilumab-patients-covid-19-and-acute Consultato il 19 aprile 2020.

5. Maital S e Barzani E 2020. L'impatto economico globale di COVID-19: una sintesi della ricerca. Istituto Samuel Neaman. Pubblicato marzo 2020. Disponibile online su https://www.neaman.org.il/Files/Global%20Economic%20Impact%20of%20COVID-19.pdf Consultato il 19 aprile 2020.

6. Mossialos E., 2020. Pagare gli innovatori è la via d'uscita dal blocco. I tempi. Pubblicato il 15 aprile 2020. Disponibile online su https://www.thetimes.co.uk/article/paying-innovators-is-the-way-out-of-lockdown-b3jb6b727. Consultato il 19 aprile 2020.

7. Mossialos E, Morel CM, et al, 2010. Politiche e incentivi per promuovere l'innovazione nella ricerca sugli antibiotici. Osservatorio Europeo sui Sistemi e le Politiche Sanitarie OMS. Disponibile online http://www.euro.who.int/__data/assets/pdf_file/0011/120143/E94241.pdf Consultato il 16 aprile 2020.

***

Rajeev Soni
Rajeev Sonihttps://www.RajeevSoni.org/
Il dottor Rajeev Soni (ID ORCID: 0000-0001-7126-5864) ha un dottorato di ricerca. in Biotecnologie presso l'Università di Cambridge, Regno Unito e ha 25 anni di esperienza lavorando in tutto il mondo in vari istituti e multinazionali come The Scripps Research Institute, Novartis, Novozymes, Ranbaxy, Biocon, Biomerieux e come ricercatore principale con US Naval Research Lab nella scoperta di farmaci, nella diagnostica molecolare, nell'espressione proteica, nella produzione biologica e nello sviluppo del business.

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, offerte e annunci speciali.

- Annuncio pubblicitario -

Articoli più letti

Un "nuovo" esame del sangue che rileva i tumori che non sono rilevabili fino a data...

In un importante progresso nello screening del cancro, un nuovo studio...

Modo conveniente per convertire le piante in una fonte di energia rinnovabile

Gli scienziati hanno mostrato una nuova tecnologia in cui la bioingegneria...

L'allenamento di resistenza di per sé non è ottimale per la crescita muscolare?

Uno studio recente suggerisce che combinando un carico elevato...
- Annuncio pubblicitario -
99,029FanMi Piace
64,260SeguaciSegui
6,168SeguaciSegui
31IscrittiSottoscrivi